Come abbiamo visto in un post precedente dedicato al settore dell’ospitalità, l’obiettivo dei sistemi domotici è quello di semplificare e migliorare la vita di chi occupa uno spazio, che si tratti della casa, di un albergo o di un ristorante. E come può la domotica centrare un obiettivo all’apparenza così complesso? Riesce a farlo perché si basa sull’automazione dei processi e dei sistemi e sull’apporto di discipline come l’architettura, l’informatica e l’ingegneria.

Dopo aver definito i vantaggi che hotel e strutture ricettive ricavano dall’installazione di dispositivi intelligenti, vediamo quali sono i benefici della domotica per bar e altri luoghi dediti alla ristorazione. 

Domotica e illuminazione per bar e ristoranti

Innanzitutto, ricorrere all’installazione di un sistema domotico in un ristorante significa offrire un’esperienza di più alto livello ai propri clienti. Questo perché la domotica consente di gestire con facilità l’illuminazione di un locale, valorizzando così gli aspetti estetici e gli elementi di design ove presenti, ma anche la temperatura interna. Tutti elementi che contribuiscono notevolmente a migliorare il comfort ambientale. Ma non finisce qui. La domotica consente infatti di preservare la sicurezza di un ristorante e di limitarne i consumi, ad esempio regolando il riscaldamento o la luce in quelle aree che non vengono utilizzate.

I vantaggi sono notevoli. Pertanto, come nel caso dell’hotel, chi progetta come arredare un bar o un locale è bene che lo faccia valutando l’importanza che può avere l’installazione di un sistema intelligente. 

Le principali funzionalità dei sistemi domotici per bar e ristoranti

Riassumiamo alcune delle principali funzionalità della domotica per bar e ristoranti.

  • Il sistema può interagire con gli impianti di climatizzazione del locale per favorire in modo automatico il ricambio dell’aria, ridurre l’umidità negli ambienti interni ma anche segnalare quando è necessario sostituire o pulire i filtri. 
  • Se un tempo, per preservare la sicurezza di un locale si poteva fare affidamento solo sulle telecamere a circuito chiuso o ai vecchi sistemi di antintrusione, oggi è possibile monitorare costantemente la situazione anche da remoto (ad esempio quando il ristorante rimane chiuso a lungo, per la pausa estiva o per quella invernale).
  • Un impianto domotico consente di chiudere tempestivamente la valvola centrale dell’acqua in caso di dispersioni o allagamenti e, allo stesso tempo, di avvisare chi di dovere affinché possa intervenire per riparare il guasto.
  • Allo stesso modo, la domotica aiuta a prevenire gli eventuali rischi legati a una fuga di gas nelle cucine del locale, e dunque cortocircuiti o incendi. Una volta avvertita la perdita, il sistema può far sì che vengano automaticamente aperte le finestre per areare il locale e si interrompa la fornitura di corrente elettrica.

Il rapporto che esiste tra domotica e illuminazione per bar e ristoranti comporta una gestione intelligente dei consumi, con conseguente risparmio energetico. E questo rappresenta proprio uno degli aspetti più interessanti per il proprietario di un locale. 

Un sistema domotico può, ad esempio, regolare l’accensione e controllare l’intensità delle fonti luminose di ogni zona del ristorante a seconda che siano presenti o meno dei clienti. Oppure, la quantità di luce può essere regolata in base all’orario e alla luminosità esterna. E quando è necessario proteggere i clienti dal sole, ad esempio in estate o nelle ore più calde, tende e tapparelle automatizzate possono entrare in funzione.

Alcuni esempi di sistemi domotici per bar e ristoranti

Nello specifico, quali sono le apparecchiature delle quali un ristorante potrebbe dotarsi per una gestione intelligente e automatizzata di funzioni e processi?

Nel paragrafo precedente abbiamo fatto riferimento alla possibilità di regolare la temperatura o l’intensità delle fonti luminose all’interno del locale. Oltre a termostati e sistemi di illuminazione intelligenti è però possibile dotarsi di altri dispositivi: ad esempio, la Smart TV, alla quale si accede tramite riconoscimento vocale o dispositivo cellulare, utile se si desidera offrire dei contenuti speciali ai propri clienti (pensiamo, ad esempio, alle partite di calcio del sabato sera). O, ancora, agli interruttori che avvisano quando un elettrodomestico smette di funzionare o quando salta la luce, e che possono essere riattivati da remoto.

Per un occhio di riguardo nei confronti della sicurezza, oltre ai sistemi intelligenti per la videosorveglianza è possibile installare delle serrature speciali che si aprono solo se attivate dallo smartphone del proprietario del locale.

L’importanza dell’illuminazione per bar e ristoranti

L’impianto di illuminazione di un ristorante o di un bar, oltre a essere intelligente ed efficiente, deve garantire la resa estetica dell’ambiente. E valorizzare in modo adeguato non solo gli spazi del locale ma anche i cibi e i piatti che vengono serviti.

La luce è un elemento fondamentale in qualsiasi progetto di design; pertanto, è necessario che sia studiata nei minimi dettagli e che abbia un potere fortemente evocativo. Qui entro in gioco io in qualità di esperto di illuminotecnica, con la mia pluriennale esperienza al fianco di architetti e progettisti.

Mi occupo della resa luminosa degli spazi, accertandomi in ogni fase del lavoro che il risultato sia fedele in tutto e per tutto all’intento originario. Ciò significa fornire prodotti e soluzioni altamente personalizzate e in grado di garantire prestazioni di alto livello. Ogni progetto di illuminotecnica deve essere portato a termine nel pieno rispetto dei gusti e delle necessità estetiche, nonché delle esigenze del committente, cercando di semplificare ove possibile, ma senza rinunciare al risultato finale. 

 

Parliamo dei tuoi progetti!

Davanti a un caffè, in videoconferenza o con una semplice telefonata.
Raccontami le tue esigenze; troverò la soluzione migliore per te.

    Nome e Cognome *
    Studio / Azienda
    Email *
    Tipologia Appuntamento *
    Data Appuntamento *
    Orario *

    Scrivi qui le tue note e richieste.